Distanziometri LASER industriali Astech serie LDM42 per la misura di distanza e di posizione senza contatto

Misura di distanza e di posizione senza contatto con distanziometri LASER per applicazioni industriali oppure per applicazioni di controllo della posizione di grandi strutture ( gru, carriponti, imbarcazioni, automezzi, treni, vagoni, dighe, ponti e infrastrutture pesanti).

Elevata precisione anche senza l’impiego di catarinfrangenti e facilità di impiego anche su superfici naturali ( carpenterie, muri, cemento, tronchi, polveri, granaglie, metallo grezzo, carta, legno ).

Interfacce RS232, RS422, analogico 0-10V oppure 4-20 mA, Profinet, Profibus, Ethernet ed Ethernet IP . Cavi di interfaccia e accessori in grado di poter soddisfare qualsiasi tipo di applicazione e di connessione con l’ambiente produttivo.

Software di interconnessione per il tracking attivo della posizione del target con calcolo della velocità di spostamento. Nelle applicaizoni di controllo di livello è possibile determinare il peso oppure il volume del prodotto contenuto nel silos in base alla misura di livello effettuata con il distanziometro LASER.

Facilità di utilizzo e di installazione data dall’impiego di una sorgente LASER visibile e facilmente rintracciabile sul target di riferimento. I distanziometri LASER Astech della serie LDM42 utilizzano un LASER rosso che è facilmente visibile anche a grande distanza.

Misure di distanza e di posizione con distanziometri LASER industriali

Distanziometri LASER industriali per applicazioni di misura di posizione, distanza, velocità, livello, larghezza, diametro, spessore e spostamento.

Misura di distanza senza contatto in totale sicurezza e con elevata facilità d’uso e di installazione. In abbinamento ai sistemi di acquisizione dati RODER è possibile il monitoraggio continuo di grandi strutture, l’acquisizione dati con datalogger intelligenti ed il controllo di processo.

LASER visibile con classe di sicurezza 1 oppure 2 adatto anche per misure in presenza di operatore. Tutti i distanziometri LASER proposti sono sicuri per l’utilizzo anche da operatori che interagiscono con l’apparecchiatura.

Uscita dati analogica, RS232, RS422, Profinet, Profibus, Ethernet ed Ethernet/IP. L’ampia disponibilità di interfacce dati consente la connessione sia a PC che a PLC, SCADA oppure sistemi di acquisizione embedded.

Vai al catalogo prodotti

Misure senza contatto ad alta precisione

La famiglia di distanziometri LASER LDM è composta da una serie di dispositivi optoelettronici di misurazione della distanza per applicazioni industriali con interfaccia analogica (da 4 mA a 20 mA) oppure digitale (Ethernet, Profinet, Profibus, RS232, RS422).

I distanziometri LASER della serie LDM vengono impiegati per la misurazione precisa di distanze da pochi metri fino a tre chilometri. La misura di distanza rappresenta un’applicazione consolidata per la tecnologia laser.

Questi sensori ottici utilizzano luce LASER (ad impulsi o modulata) per misurare distanze, altezze, lunghezze, i livelli e le posizioni in un processo senza contatto. Per raggiungere questo obiettivo tutti i componenti lavorano insieme in un sistema complessivo perfettamente coordinato.

Questo sistema è costituito da un emettitore laser, trasmettitori e ricevitori ottici,  diodi fotosensibili e sofisticata elettronica e algoritmi per misura di tempo o misura di fase. Utilizziamo diversi principi optoelettronici per i nostri dispositivi di misura, come il tempo di volo, il confronto di fase e l’impulso LASER con back-mixing. Questi metodi consentono singole misurazioni accurate al millimetro, e campi di misura fino a diverse centinaia di metri. Utilizzando i nostri misuratori di distanza LASER è possibile misurare su superfici naturali o su appositi riflettori ottenendo risultati rapidi e precisi.

Integrazione in sistemi di controllo industriale

I misuratori di distanza LASER funzionano usando radiazioni ottiche visibili o invisibili e sono classificati in conformità alle normative vigenti in classe  1 o 2 ( classi sicure per il funzionamento anche senza occhiali di protezione ).

La costruzione compatta permette una facile installazione del misuratore di distanza LASER anche dove lo spazio è ristretto o in applicazioni industriali. Tutti i dispositivi offrono interfacce standard, uscita analogica o digitale dei dati e uscite di commutazione parametrizzabili. La famiglia di distanziometri LASER LDM è particolarmente utilizzata per applicazioni nel settore industriale con interfaccia analogica (4 – 20 mA) oppure digitale (Ethernet, Profinet, Profibus, RS232, RS422, SSI).