Sistemi di illuminazione a LED modulari RODER BRK-100100B per la realizzazione pannelli luminosi e backlight per visione artificiale

Sistemi di illuminazione a LED modulari composti da mattonelle componibili connettorizzate per ottenere matrici di illuminazione destinate ad applicazioni di visione artificiale, banchi di collaudo manuali o banchi di ispezione ottica.

Circuito stampato in alluminio per garantire una elevata dissipazione di calore. Il mantenimento di una bassa temperatura di funzionamento garantisce una elevata durata della sorgente LED e contemporaneamente una elevata stabilità della luce emessa.

Con i sistemi di illuminazione modulare BRK-100100B di RODER è possibile realizzare matrici di illuminazione destinate alla creazione di backlight industriali oppure sistemi di illuminazione per guide ROBOT oppure aree destinate all’ispezione ottica manuale.

I moduli a LED possono essere realizzati con lenti ad elevata concetrazione di luce per ottenere fasci di luce molto ristretti e ad elevata luminosità, oppure con lenti di diffusione adatti per la realizzazione di luce diffusa.

L’alimentazione in bassa tensione ( 24VDC ) garantisce una elevata sicurezza d’uso anche in ambienti industriali e una facilità di connessione a qualsiasi fonte di energia. La presenza dei connettori plug-in consente una facile e veloce connessione tra un modulo e l’altro.

Stroboscopi portatili Shimpo DT735 con batteria ricaricabile per applicazioni industriali

Stroboscopio portatile di qualità industriale per l’ispezione senza contatto e l’osservazione di parti in movimento, fornendo all’utente l’illusione di un movimento fermo o rallentato dell’oggetto in movimento.

Costruito con un robusto involucro metallico, il DT-735 è in grado di resistere al duro utilizzo industriale ed è indicato in applicazioni di manutenzione industriale, misura della velocità, osservazione di movimenti ripetitivi oppure il controllo qualità non distruttivo.

La batteria interna è ricaricabile per consentire un utilizzo portatile oppure un utilizzo fisso senza alimentazione da rete. Gli agganci posti sulla parte superiore e inferiore dello stroboscopio aiutano la portabilità e la flessibilità d’uso.

Le impostazioni di regolazione dell’impulso luminoso consentono all’utente di modificare facilmente la velocità del flash per ispezionare visivamente macchinari rotanti o movimenti alternati come denti di ingranaggi, rotori, alberi, ribobinatrici, macchine da stampa, ventole, sistemi di assemblaggio, macchina da stampa, senza fermare la produzione o rallentare il processo.

Queste caratteristiche rendono il DT-735 ideale per il controllo qualità e la manutenzione preventiva di processi continui, la misura di velocità oppure l’osservazione di fenomeni ripetitivi durante le operazioni di taratura delle macchine o durante la ricerca e sviluppo,