Tachimetri portatili

Tachimetri portatili Shimpo serie DT-2100

Con i tachimetri portatili si possono misurare i giri, la velocità, la lunghezza e registrarle direttamente sul dispositivo per una successiva elaborazione i dati con l’ausilio di un PC. Il tachimetro portatile è ideale per la misura della velocità e dei giri su macchinari e sugli impianti, sia per l’installazione, che per la manutenzione preventiva e le riparazioni. Il tachimetro permette di misurare la velocità anche senza contatto tra il macchinario e lo strumento. La misura dei giri senza contatto viene effettuata attraverso appositi nastri riflettenti oppure con sistemi a riflessione ottica. Alcuni tachimetri consentono anche la misura di lunghezza percorsa sui nastri trasportatori o prodotti continui. La misura in tempo reale può fornire indicazioni importanti allo scopo di ottimizzare il processo produttivo.


Tachimetri portatili Shimpo serie DT-100

Con i tachimetri portatili si possono misurare i giri, la velocità, la lunghezza e registrarle direttamente sul dispositivo per una successiva elaborazione i dati con l’ausilio di un PC. Il tachimetro portatile è ideale per la misura della velocità e dei giri su macchinari e sugli impianti, sia per l’installazione, che per la manutenzione preventiva e le riparazioni. Il tachimetro permette di misurare la velocità anche senza contatto tra il macchinario e lo strumento. La misura dei giri senza contatto viene effettuata attraverso appositi nastri riflettenti oppure con sistemi a riflessione ottica. Alcuni tachimetri consentono anche la misura di lunghezza percorsa sui nastri trasportatori o prodotti continui. La misura in tempo reale può fornire indicazioni importanti allo scopo di ottimizzare il processo produttivo.


Tachimetri portatili Shimpo serie DT-200

Con i tachimetri portatili si possono misurare i giri, la velocità, la lunghezza e registrarle direttamente sul dispositivo per una successiva elaborazione i dati con l’ausilio di un PC. Il tachimetro portatile è ideale per la misura della velocità e dei giri su macchinari e sugli impianti, sia per l’installazione, che per la manutenzione preventiva e le riparazioni. Il tachimetro permette di misurare la velocità anche senza contatto tra il macchinario e lo strumento. La misura dei giri senza contatto viene effettuata attraverso appositi nastri riflettenti oppure con sistemi a riflessione ottica. Alcuni tachimetri consentono anche la misura di lunghezza percorsa sui nastri trasportatori o prodotti continui. La misura in tempo reale può fornire indicazioni importanti allo scopo di ottimizzare il processo produttivo.