Stroboscopi

Stroboscopi allo Xenon Shimpo serie DT-300

Gli stroboscopi Shimpo della serie DT300 sono strumenti che permettono di osservare e studiare un oggetto in moto, che può essere rotatorio o oscillatorio, come se fosse fermo, nonché misurarne la velocità. Il principio di funzionamento si basa sull’osservazione, in condizioni di scarsa illuminazione, dell’oggetto in movimento costante, illuminato da brevissimi lampi di luce di forte intensità. Quando si osserva una immagine perfettamente ferma dell’oggetto in moto significa che la frequenza di lampeggio dello stroboscopio coincide con la velocità di rotazione o del moto oscillatorio, si può quindi leggere sullo strumento la misura della velocità stessa, senza alcun contatto con il meccanismo in movimento. In questa serie di stroboscopi l’elemento principale di emissione della luce è costituito da una speciale lampada allo xeno in grado di generare lampi di luce ad elevata intensità.


Stroboscopi a LED Shimpo serie ST-1000

Gli stroboscopi Shimpo della serie DT300 sono strumenti che permettono di osservare e studiare un oggetto in moto, che può essere rotatorio o oscillatorio, come se fosse fermo, nonché misurarne la velocità. Il principio di funzionamento si basa sull’osservazione, in condizioni di scarsa illuminazione, dell’oggetto in movimento costante, illuminato da brevissimi lampi di luce di forte intensità. Quando si osserva una immagine perfettamente ferma dell’oggetto in moto significa che la frequenza di lampeggio dello stroboscopio coincide con la velocità di rotazione o del moto oscillatorio, si può quindi leggere sullo strumento la misura della velocità stessa, senza alcun contatto con il meccanismo in movimento. In questa serie di stroboscopi l’elemento principale di emissione della luce è costituito da una matrice di LED a semiconduttore in grado di generare lampi di luce ad elevata intensità.