Spessimetri ad ultrasuoni

Strumenti di misura e sensori
Strumenti di misura e sensori

Spessimetri ad ultrasuoni

Gli spessimetri ad ultrasuoni sono utilizzati per misurare lo spessore di materiali accedendo da un solo lato della parete utilizzando le onde ultrasoniche.

Quando un’onda ultrasonica viene inviata attraverso il materiale, questo segnale è riflesso dalla parete posteriore del materiale e ricevuto dalla sonda dello spessimetro. Il ritardo tra l’invio e la ricezione del segnale può essere utilizzato per calcolare lo spessore del materiale.

Per essere in grado di misurare lo spessore di una parete con un misuratore ad ultrasuoni il materiale deve essere omogeneo e compatto. Quasi tutti i metalli sono adatti per la misura con uno spessimetro ad ultrasuoni, così come altri materiali come il vetro, le plastiche e addirittura alcuni tipi di gomma.

Lo spessimetro ad ultrasuoni trova impiego nelle manutenzioni preventive, nelle manutenzioni ordinarie, durante le prove non distruttive o per l’accettazione dei materiali in fase di produzione.

La scelta del misuratore ad ultrasuoni deve avvenire in base all’applicazione da affrontare. Si possono scegliere strumenti con una sonda generica, adatta a molte applicazioni , oppure strumenti con sonde intercambiabili e che si possono adattare a specifiche applicazioni ( alta temperatura, presenza di vernici, ampia area di misura, materiali particolarmente difficili da misurare perchè a media e bassa densità ).


NAV0056 – Copyright by INNOVACHECK – RODER SRL 2003-2022 – Ultimo aggiornamento 2022-06-29 20:10:11

Rispondi