Visualizzatori e interfacce digitali per sonde LVDT TESA

Strumenti di misura e sensori
Strumenti di misura e sensori

Visualizzatori e interfacce digitali per sonde LVDT TESA

I sistemi di controllo dimensionale e geometrico serie TESA consentono la misura e la determinazione di conformità di particolari meccanici e oggetti discreti utilizzando procedure di misura oggettive e facilmente gestibili anche da personale non esperto.

L’innovativa architettura su cui si basa il sistema TESA consente la realizzazione di banchi di collaudo dimensionale e geometrico ( statici o dinamici ) utilizzando attrezzature e sensori di facile reperibilità e facilmente modificabili in fase di attrezzaggio o direttamente in produzione anche dal cliente finale.

La visualizzazione dei dati acquisiti, il risultato del controllo ( conforme o non conforme ) e la relativa reportistica è gestita in modo veloce, affidabile ma soprattutto intuitiva e semplice sa utilizzare anche da personale non esperto.


Visualizzatori elettronici TESA serie TESATRONIC

  • Visualizzatori elettronici per tastatori induttivi TESA
  • Utilizzati per controlli in officina, in postazioni di misura a bordo macchina, per il controllo finale o direttamente in produzione sulle macchine utensili

Vuoi essere contatto da un nostro tecnico ?

Inserisci la tua e-mail e verrai contattato dal nostro supporto tecnico

Interfacce elettroniche TESA per tastatori LVDT

  • Sistema modulare disponibile in 2 esecuzioni (BPX e TWIN-STATION) per l’adattamento digitale dei segnali di misura e la loro successiva trasmissione ad un computer
  • Queste unità sono componenti fondamentali per i dispositivi multiquota applicati al controllo centralizzato di processo
  • Ingressi dei segnali – da 1 a 4 tastatori standard TESA a semi-ponte
  • Uscite dei segnali – digitali, RS232 mediante porta USB

Vuoi essere contatto da un nostro tecnico ?

Inserisci la tua e-mail e verrai contattato dal nostro supporto tecnico

Convertitori USB per tastatori LVDT TESA

  • Per il collegamento rapido e semplice di un tastatore standard TESA a semi-ponte ad una porta USB
  • Ingressi dei segnali – tastatori standard TESA a semi-ponte
  • Uscite dei segnali – digitali, RS232 mediante porta USB
  • DIN 32876 Parte 1

Vuoi essere contatto da un nostro tecnico ?

Inserisci la tua e-mail e verrai contattato dal nostro supporto tecnico

Tastatori fittizi per taratura tastatori LVDT TESA

  • I tastatori di riscontro – denominati anche «tastatori fittizi» – sono dei divisori di resistenza
  • Ogni tastatore simula elettricamente in modo molto preciso una data lunghezza
  • Ogni tastatore è dotato di 2 valori (positivo e negativo), quelli indicati sono i valori nominali
  • Questi tastatori sono tarati e forniti con un rapporto di controllo, comprendente i valori misurati (effettivi) durante la taratura e la relativa incertezza di misura
  • I tastatori di riscontro vengono collegati ad uno strumento al posto dei tastatori standard
  • La taratura e la regolazione dello strumento eventualmente necessarie sono soggette ad alcuni criteri e condizioni da rispettare

Vuoi essere contatto da un nostro tecnico ?

Inserisci la tua e-mail e verrai contattato dal nostro supporto tecnico



NAV0088 – Copyright by INNOVACHECK – RODER SRL 2003-2022 – Ultimo aggiornamento 2022-08-30 19:27:53



Rispondi